Fuliggine bianca

Standard

Siamo nati nane bianche,
e più di un raggio
è calato in questo teatro di passaggio;
siamo luci stanche.

Siamo nati caldi, colorati
e con in mano una gomma
dipingiamo lo stemma
della banda dei timidi scolorati.

Abbiamo vissuto almeno un’età?
Narcisisti, non lo sappiamo noi,
narcisisti, ciechi e sordi di voi.
Nelle galassie: sottomarini in profondità.

Siamo nati di morte prematura,
un passaggio sì, abbiam saltato,
ma lieti sorridiamo: “Nulla ci è dovuto!”
Siamo nati morti e poi vivi di paura
tre stagioni non abbiam voluto,
noi: inverno tiepido dal bianco manto.

 

                                                                                                            Edmond L. Isgrò

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...